BROCCIATURA PENDOLARE

La brocciatura pendolare, oggi sempre più diffusa, si deve all’invenzione di Paolo Bremi, nei primi anni ’60 (il brevetto per invenzione industriale risale al 1965).

Dal principio l’applicazione riguardava principalmente l’esecuzione di cave esagonali e quadre, come sedi di brugola o chiavi per innesti. Successivamente lo sviluppo tecnologico ha reso possibile anche sedi poligonali (regolari e irregolari) e le chiavi Torx.

Con il progredire della tecnologia, si è aggiunta la realizzazione di profili dentati, zigrinature, millerighe ed evolventi: da cui la richiesta di un sempre crescente numero di profili per ruote dentate per l’esecuzione di ingranaggi di svariate dimensioni.

CLICCA sulle categorie qui sotto per scoprire la nostra brocciatura pendolare!